Fedro Suite, Comune di Pesaro

F.A.Q.

Dove sei: Fedro Suite > F.A.Q.

Posso segnalare qualche cosa sul portale stesso?

Certo. In caso ci sia un malfunzionamento del portale oppure abbiate suggerimenti interessanti per piccoli miglioramenti trovate l'area apposita dentro ALTRO. Le segnalazioni qui inserite vengono prese in carico direttamente dallo staff di lavoro.

Torna su

Cosa sono le segnalazioni?

Le segnalazioni sono un modo per partecipare attivamente come artisti e come cittadini alla cura e alla trasformazione degli spazi pubblici. Sono divise in argomenti e ogni segnalazione arriva direttamente alla persona competente. Così se c’è da risolvere un problema si può risolvere o se c’è da accogliere una proposta dal basso per migliorare la città, lo si può fare e tu puoi avere riscontro in tempo rapido della tua azione.

Torna su

Come funziona l'iscrizione artista?

Se sei un artista compili il form operatori/artisti e attendi l'attivazione del profilo. Inserisci tutti i dati che ti sono richiesti. Una volta attivato l'accesso compila la scheda degli spettacoli e la tua biografia artistica (max 500 caratteri), che comporranno il tuo profilo pubblico.

Torna su

Come funziona l'iscrizione cittadino?

Compili il form per cittadini e sei subito online. Oltre a seguire i tuoi artisti preferiti e scoprirne di nuovi nei tuoi viaggi attraverso i comuni del network, puoi contribuire attraverso le segnalazioni, indicando luoghi utili od eventi e offrendo agevolazioni per gli artisti (una cena, un divano per dormire, un giro a scoprire la città...) che noi puntualmente inseriremo in mappa

Torna su

La mia iscrizione vale in tutta Italia?

L'iscrizione in un comune permetterà di agire in tutti i territori che fanno parte del network. In futuro, quindi, anche in Europa.

Torna su

Cosa succede se si dimentica la password?

È possibile recuperare password dimenticate o smarrite in REIMPOSTA LA PASSWORD: verranno spedite in automatico tramite mail all’indirizzo di posta elettronica fornito durante la registrazione.

Torna su

Come posso fare spettacolo in uno dei comuni del network?

I comuni possono scegliere tra 3 opzioni per regolare il proprio territorio. L’ambito A ti permette di esibirti liberamente senza nessuna altro obbligo, se non l’iscrizione e il rispetto del codice etico dell’artista. L’ambito B richiede anche l’obbligo di segnarsi nella postazione che scelgo, direttamente sul posto quando comincio. L’ambito C regola solo quei luoghi che hanno caratteristiche particolari (tipo sovraffollamento di artisti e problematiche di rumore), e richiede di prenotarsi in anticipo e di rispettare la classe acustica massima prevista.

Torna su

La postazione è fissa?

Ogni comune è autonomo nella scelta. Le nostre linee guida orientano l’amministrazione nel considerare la postazione come un’area, più o meno ampia, dentro cui l’artista può scegliere la collocazione migliore per tipo di spettacolo o per condizioni ambientali. Leggere sempre, per sicurezza, cosa dice la pagina personale del Comune

Torna su

Per quanto tempo posso occupare una postazione?

Anche in questo caso ogni comune è autonomo nella scelta. Di default il sistema viene rilasciato con un limite di 2 ore, anche non continuative. Oltre queste l’artista dovrà cambiare sito.

Torna su

Devo chiedere altri permessi?

I comuni che aderiscono al network accettano di utilizzare la piattaforma in sostituzione di ogni altra procedura, in modo da snellire la burocrazia per entrambi (comuni e artisti) e assicurare gli artisti da rischio multe per non conoscenza del regolamento. È sempre buona norma controllare prima cosa dice la pagina pubblica del comune

Torna su

Tutti i comuni adottano lo stesso regolamento?

Ogni comune resta libero di organizzarsi a suo modo. Se sono nel network però vuol dire che il loro regolamento soddisfa le nostre linee guida o hanno dato disponibilità a modificarlo in modo virtuoso, anche attraverso previsioni in deroga alla loro disciplina vigente. In ogni caso stiamo allestendo una pagina pubblica per ogni amministrazione. Saranno loro a tenere aggiornate le informazioni con i documenti ufficiali e altre informazioni utili che vi consigliamo di leggere.

Torna su

Che differenza c’è tra ambito B e C?

L’ambito C è una postazione prenotabile anche con un certo anticipo di tempo. L’ambito B assomiglia più alla prassi della strada. La postazione diventa libera alla prenotazione da mezz’ora prima dell’orario consentito e può essere presa al volo da chi è in strada in quel momento.

Torna su

Come faccio a segnarmi in una location per fare il mio spettacolo?

Ci puoi arrivare da due vie differenti. Dal menù a sinistra puoi selezionare la scheda “Spazi Prenotati” oppure selezioni direttamente in mappa la location e clicchi su “verifica disponibilità”. Poi segui le istruzioni.

Torna su

Cosa succede se trovo disertata una postazione prenotata?

Presto sarà attivo un controllo georeferenziato (o altro strumento) della presenza di un artista nella posizione prenotata. In caso contrario la postazione si sblocca e diventa nuovamente libera. Fino a che non sarà sviluppata la funzionalità, è possibile procedere direttamente dal sito con una segnalazione in tempo reale con una foto della postazione disertata. Appena ricevuta la segnalazione provvediamo a sbloccare la postazione.

Torna su

Cosa rischio se non rispetto le regole del network?

Il network ha una serie di provvedimenti interni così articolati: primo richiamo, secondo richiamo, sospensione per 2 mesi, sospensione per 6 mesi, disattivazione dell’account. Possiamo emetterlo noi dietro segnalazione o il responsabile locale del Comune.

Torna su

E se scendo a fare spettacolo lo stesso nonostante un provvedimento interno?

Se hai ricevuto solo dei richiami non succede nulla. In caso di sospensione o disattivazione, scendi in strada a tuo rischio e pericolo, perché se ti beccano le sanzioni sono quelle previste dal Comune in cui sei.

Torna su

Posso contestare un provvedimento?

Ogni provvedimento permetterà un contraddittorio scritto dentro la piattaforma. In caso di necessità la FNAS può sempre accedere allo storico ed intervenire aiutando le parti a risolvere la questione nel modo più pacifico possibile.

Torna su